Azioni mirate al ripristino e alla conservazione degli habitat dunali e retrodunali in Molise

Progetto Life Maestrale, concluse le attività divulgative estive

Oltre 1000 le persone che hanno potuto apprezzare la bellezza delle dune molisane. Successo anche per la mostra itinerante.


11 Settembre 2013 | di Redazione Lifemaestrale

Si è conclusa l'attività estiva di divulgazione del progetto LifeMaestrale (Azioni mirate al ripristino e alla conservazione degli habitat dunali e retrodunali in Molise) finanziato da fondi comunitari europei.
L'iniziativa ha proposto un calendario di eventi che si è snodato nel corso di tutta l'estate 2013: laboratori didattici e riciclo creativo per bambini dai 5 agli 11 anni, escursioni naturalistiche, incontri con docenti universitari, mostre culturali ed artistiche.

Particolarmente interessanti e apprezzati sono stati gli otto incontri con docenti universitari, che hanno riportato esperienze virtuose relative a progetti di valorizzazione socio-economica, culturale e ambientale dei territori del Basso Molise. Appuntamenti sempre accompagnati da piacevoli aperitivi preparati da aziende agricole locali, appartenenti alla rete nata nell'ambito del progetto europeo Life Dinamo.
Ottima la risposta dei cittadini, nel registrare anche la presenza di molti turisti provenienti da fuori regione, per un totale di circa 1000 persone, che hanno potuto apprezzare le meno conosciute dune di Campomarino (rispetto a quelle di Petacciato), dove le escursioni previste hanno registrato un alto numero di partecipanti
Preziosa la collaborazione attiva dell'Assessorato all'Ambiente del Comune di Termoli, nel dare risalto alla divulgazione delle attività inserendole nel cartellone dell'Estate termolese.

Altra iniziativa proposta dal LIFE MAESTRALE che ha riscosso notevole successo, è stata la mostra itinerante, esposta dal mese di maggio in 9 comuni del Basso Molise, Guglionesi, Larino, Montecilfone, Ururi, Portocannone, San Marino in Pensilis, per approdare nei mesi estivi nei comuni costieri di Termoli, Campomarino e Petacciato. La mostra ha evidenziato le caratteristiche e la vulnerabilità degli habitat di duna costiera e delle specie animali di interesse comunitario prioritario presenti sulla costa molisana e le azioni previste nel progetto Life Maestrale per la loro tutela e valorizzazione, suggerendo inoltre linee guida per un turismo sostenibile, indicando le buone pratiche da adottare.

I beneficiari del progetto hanno espresso soddisfazione per la riuscita delle iniziative, auspicando che esse possano fare da volano per attivare nuove sinergie tra enti pubblici e privati, con l'obiettivo di sviluppare e sostenere un turismo ecosostenibile, rispettoso dell'ambiente e sempre più ricercato dai turisti e dai residenti.


Con richiesta di diffusione, si porgono distinti saluti

Campomarino, lì 10 settembre 2013

Ufficio Stampa

Life Maestrale




CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Life Maestrale Logo

2012 - Tutti i diritti riservati
Centro Studi Naturalistici
info@centrostudinatura.it

Fotografie: M. Caldarella,
L. Lucchese, W. Caterina,
S. Fusco, M. Ferreira

Design: sinkronia studio

Cookie Policy